Cerco uomo per dominazione mentale e fisica

Cerco uomo per dominazione mentale e fisica

SHARE

Il mio essere sottomessa, mi ha portato in questo sito alla ricerca di un uomo che mi possa soddisfarmi sia mentalmente che fisicamente.

Sono una di quelle donne che ormai ha superato abbondantemente la quarantina, e che sta attraversando quella parte della vita in cui le soddisfazione corporali cominciano a scemare.

donna-matura-bellaMentalmente mi sento una giovinetta, ma il mio corpo non attira più gli sguardi vogliosi di coloro che sono alla ricerca di una donna giovane.

Non mi sento una vecchia, ma fisicamente di certo non posso competere con le ventenni, di questo con il passare dell’età ne ho preso atto, e anche se non ho voglia di farne un dramma, devo essere consapevole che è ormai l’esperienza è la mia parte migliore.

Da sempre mi è piaciuto affidarmi, sia nella vita privata che durante l’espletazione delle attività sessuali, al piacere del mio partner.

Soddisfarlo in tutto quello che egli desidera, fa parte della mio modo di porgermi, ed è forse retaggio di una vita passata in posizione subalterna.

Per fortuna nel passato ero una donna che faceva letteralmente “fermare gli orologi”, e grazie alla mia bellezza non ho mai avuto grossi problemi per trovare un posto di lavoro.

Il mio ricordo più bello sia lavorativo che personale, si rifà alla mia prima occupazione.

mature-sexyEro allora la segretaria di un uomo magnifico, molto più grande di me e veramente potente e affascinante.

Il rapporto si è via via incanalato in una dominazione che non lasciava nessuna parte del mio corpo.

Egli aveva capito la mia indole, e anche se sposato non si esimeva dall’usare non solo la mia testa durante le giornate lavorative, ma anche il mio corpo durante le frequenti trasferte che organizzava.

È passato tanto tempo da allora, la vita mi ha fatto cambiare più volte lavoro e città, ma ancora ricordo l’eccitazione che provavo quando il mio padrone entrava nel cubicolo che allora era il mio ufficio, e mi obbligava a soddisfarlo in tutti i modi possibili.

Gli anni sono passati e la bella ragazza di allora, si è trasformata in una magnifica donna di mezza età, le mie tette che prima erano sode adesso risentono un po’ del “peso di gravita”, stesso vale anche per il mio culetto, ma nel complesso mi ritengo ancora una donna molto presentabile.

Curo molto il mio aspetto, e non passa settimana in cui non vado dal parucchiere o dall’estetista, questo alla fine mi permette di essere smpre al top della mia forma fisica e mentale.

Ambirei per questo a trovare il mio ennesimo padrone, un uomo che sappia come trattare le sue donne, e che possa con loro trovare quell’equilibrio che sfoci in una dominazione non solo fisica ma anche mentale.

È la parte mentale che mi interessa di più, secondo me è dal cervello che parte la motivazione, per permettere quella sofferenza che di solito portano i rapporti di dominazione.

Grazie alla mia lucidità mentale ho la forza per sopportare le innumerevoli sessioni “dolorose”, cui a volte nel passato sono stata sottoposta.

Molte infatti non crederanno al fatto che una volta convinta mentalmente, il mio corpo riesce a sopportare di tutto, e a volte lo fa senza neppure sentire dolore.

Durante le sessione sento solamente l’eccitazione crescere, un eccitazione che porta la mia fessura a produrre umori in abbondanza. Personalmente mi basta solo non pensare alle sferzate della frusta, e sapere che quelle frustate servono a far eccitare il mio padrone, e a fargli capire quanto la sua schiva sia disponibile.

Non importa l’età o la bellezza, importa solamente il volere dell’uomo di riuscire ad avere quella forza mentale che gli permette di dominarmi, propendo per questo a un rapporto totalizzante in ogni parte della giornata, con ordini che se possibile mi raggiungono anche telefonicamente, e che io farò di tutto per soddisfare.

Spererei di trovare un uomo sposato perché non voglio coinvolgimenti sentimentale, alle soglie dei cinquanta non ho voglia di avere inutili corollari amorosi.

Mi basta soddisfare il mio corpo, un corpo che nonostante gli anni che passano vuole essere al centro dell’attenzione, e godere di quel sottile piacere mentale che viene dal riconoscimento di essere una donna sottomessa al suo padrone.

PER CONOSCERMI ISCRIVITI ADESSO GRATIS