Porcellina Romana in cerca di incontri bollenti

0
17

Sono una giovane e vogliosa ragazza romana, con un chiodo fisso in testa: passare intensi momenti sessuali con occasionali uomini dalle rudi maniere.
Mi chiamo Luana, ho 34 anni magnificamente portati, una vita sessuale non proprio gratificante, perché il rapporto con il mio uomo si è affievolito con il passare del tempo.
porcellina-per-sesso-extraconiugaleE’ una brava persona, ma a letto è troppo formale e prevedibile, figurati che le rare volte che me lo mette nel mio culetto voglioso, perde tanto tempo ad infilare un ditino piano piano, ben unto, aspetta che il mio buchino si dilati, poi applica un’abbondante noce di costoso lubrificante per agevolare la penetrazione, entra lentamente dentro il mio sfintere per non farmi male, ed alla fine, dopo troppo tempo, mi penetra totalmente.
Ma che sesso è questo? Ho bisogno di rozzi, volgari, grezzi uomini che mi trattino come la peggiore delle baldracche, voglio essere una donna oggetto, che va penetrata senza pietà in tutti gli orifizi.
Non esistono luoghi dove non puoi infilarmelo, te l’ho già detto che il mio sedere è sempre pronto al tuo uccello, la passera non ne parliamo nemmeno, ha già avuto tanti incontri volanti con diversi volatili, e la mia bocca è una fornace sempre assetata del tuo liquido seminale.
Un bella telefonata, una mail, un messaggio, scegli quello che vuoi, mi va bene tutto, ma non dormire anche te, contattami e sbattimelo dentro fino in fondo dove cazzo ti pare, sono una vera troia in carne ed ossa bisognosa di costanti e consistenti ripetute attenzioni sessuali.
Lo possiamo fare dove vuoi, in tutte le maniere e le posizioni immaginabili, ho un fisico sinuoso che si presta a qualsiasi evoluzione, chiamami e chiavami senza pietà, subito, come ci vediamo, incantonami e ficcamelo dentro, spegni il mio desiderio di avere un bel cazzone rude che mi scandaglia in profondità.
Del resto, cosa hai da prendere? Nulla, anzi, tanto, perché di schifose porcelline del mio calibro in giro non ce ne sono tante, sono il non plus ultra della scopata ruspante, strappami le mutande e sculacciami, e poi ficcamelo dietro violentemente, fammi andare a fuoco il culetto, solo così sarò felice.
Maltrattami per bene, trattami come una troia, senza precauzioni, senza preliminari, senza affetto, dammi tutta la sua potenza sessuale immediatamente, non hai bisogno di nulla con me se non di buttarmelo nel primo foro che più ti piace.
Dai, non sto scherzando, se non sentire la mia voce, telefonami agli orari che ti ho indicato, che sono quelli in cui sono sola, ti basterà il tono delle mie parole e farti scattare un’erezione spaventosa, che potrai appagare con me, sono la tua troia da maltrattare e far sottostare le tue voglie più represse, umiliami con le tue volgarità, puoi fare veramente di tutto con me.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here